Noi di Bottega Filosofica quando ci riferiamo alla leadership delle donne parliamo sempre di 'leadership femminile' e mai di 'leadership al femminile'.

L’espressione ‘leadership al femminile’ infatti, ci sembra fondata sul presupposto implicito – e spesso del tutto inconsapevole - che esista una leadership 'neutra' o, come più probabile, che storicamente la leadership sia ‘maschile’ e che ora che le organizzazioni hanno bisogno di avere più donne nei ruoli apicali - perché si ritiene che i tempi richiedano più competenze 'soft' o semplicemente perché il costume e le norme spingono – emergano anche ruoli di guida (erroneamente definiti ‘leadership’) ‘al femminile’.

Noi, invece, con 'leadership femminile' intendiamo la capacità di mostrarsi al mondo e di essere influenti espressa dalle donne. Si tratta quindi innanzitutto di self leadership intesa come la capacità di condurre se stesse in una maniera che fa venire agli altri, spontaneamente, il desiderio di seguirle.

Il primo passo da compiere in tema di leadership femminile, allora, sarà conoscere meglio se stesse, riuscire a vedere la propria essenza e darle valore – per renderla manifesta anche agli altri come peculiare e autorevole -, compiere quel processo di ‘individuazione’ che può essere ben parafrasato dalla frase di Nietzsche: «Diventa ciò che sei».

Questo avvia un processo - senza fine se non il termine della vita - che implica una scelta, una assunzione di responsabilità verso se stesse e verso il mondo.

Si tratta, quindi, di diventare se stesse a partire dalla propria natura e dal tipo di vita che si decide di fare, ri-conoscendo le proprie qualità autentiche e prendendosene cura, sviluppando le proprie potenzialità, guardando ai propri limiti ma provando sempre a superarli almeno un po’ e indirizzando il proprio modo di essere verso ciò che si sente rispecchiare ciò che si è e appartenere profondamente.

Per le donne, leadership femminile significa imparare che la loro capacità di influenzamento deriva anche dalle loro qualità di donne – espresse attraverso la mente, il cuore e le mani - e da come riescono a irradiarle intorno a sé.

Imparare a prendersi cura degli altri – e farlo - perché si è capaci di prendersi cura di sé. Chiedere aiuto con umiltà, conoscendo la propria vulnerabilità e sapendola accogliere e trasformare in una forza, non nasconderla ed essere capaci di sorriderne, anche.
Imparare a guardarsi da fuori perché ci si conosce da dentro, essere presenti a se stesse mentre si agisce, avere a cuore il bene comune e ricercarlo costantemente nella collaborazione con gli altri.

Tutto questo per noi è leadership e leadership femminile ed è contemporaneamente indipendente dal genere ma connotato dal genere.

Per questo, in base alla nostra esperienza riteniamo che un gruppo consapevolmente ‘di genere’, sia un acceleratore di crescita, un’occasione di empowerment particolarmente potente. Consente infatti di raggiungere livelli di profondità e di empatia molto elevati proprio perché affonda le radici in un inconscio collettivo condiviso. E in particolare nel caso delle donne, l’attenzione di genere aiuta nel superare scelte di percorso stereotipate e sostiene una progettualità autentica, il darsi obiettivi personali e professionali realmente propri e mai penalizzanti.

Per questo le nostre proposte per lo sviluppo delle leadership femminile si concretizzano in workshop e percorsi dedicati specificamente alle donne. E in particolare:

 

CIYO- Coming_Into_Your_Own.jpgComing Into Your Own - fai emergere il meglio di te attraverso il tuo viaggio interiore

E' un programma internazionale di sviluppo personale specifico per le donne che desiderano porsi delle domande, rinnovarsi e approfondire le loro capacità femminili di dialogo e di leadership. Progettato dall'Ashland Institute americano e svolto in diverse lingue in tutto il mondo, è stato portato in Italia da Bottega Filosofica nel 2013 e finora realizzato in più di 20 edizioni di cui le più recenti anche a distanza.

E' un percorso che accompagna le donne nel cammino per (ri)trovare se stesse e condurre una vita che integri in maniera armonica ed efficace gli aspetti femminili della loro identità e i contesti esterni personali e professionali. Per approfondire

 

 

Authentica.jpgAuthentica - strategie femminili di leadership

Authentica è un progetto originale di Bottega Filosofica che trae ispirazione dal programma internazionale CIYO.

L'intento è quello di fornire occasioni di ispirazione, conoscenza e apprendimento esperienziale per lo sviluppo personale delle donne aiutandole a riconoscere e apprezzare le proprie qualità autentiche e a mostrarsi al mondo nella loro unicità.

Abbiamo quindi progettato, a partire dalla nostra esperienza e da quella di altre donne, alcuni workshop che intercettando alcune 'pain' tipiche del mondo femminile, valorizzano il gruppo di genere per apprendere nuovi comportamenti. Per approfondire

 

Ci piace condividere con te quello che abbiamo appreso e sperimentato.
Iscriviti alle nostre newsletter

    iscrivitiapensareb    iscrivitiapensareb